Blue Team Flaminio Nazionale Roma Western New England Golden Bears

Il Blue Team

Marzo, tempo di Nazionale. Lo scorso anno, proprio in questo periodo, il Blue Team guidato in panchina da Brock Olivo (passato ora a guidare running back e special team della Coastal Carolina University dopo una stagione tra i professionisti degli Omaha Nighthawks in UFL) aveva affrontato una formazione sperimentale che la Germania stava testando per l’imminente partecipazione al Campionato del Mondo che di lì a poco si sarebbe svolto in Austria. La Germania si impose con un comodo 26-0, ma la Nazionale italiana non sfigurò affatto.

Sabato Azzurri saranno nuovamente in campo. Stavolta sarà la prestigiosa cornice dello Stadio Flaminio di Roma a metter di fronte il Blue Team e la Western New England University, i cui Golden Bears militano nella Boyd Division della New England Football Conference. La scorsa stagione i Golden Bears di coach Keith Emery hanno concluso la loro miglior stagione da trent’anni a questa parte con un record di 10 vinte e due perse, delle quali la prima un’amichevole pre stagione, vincendo tutte le partite del proprio girone, compresa la finale di conference in over time, ma uscendo sconfitti al primo turno di playoffs contro Salisbury State.

Ora gli azzurri sono guidati in panchina da Vince Argondizzo, che ha ben chiari gli obiettivi da raggiungere: vincere gli europei di Gruppo B che la Fidaf organizzerà proprio in Italia nel 2013. L’attività della Nazionale, quindi, è stata impostata in modo da raggiungere l’obiettivo finale e riportare il club azzurro al livello che le compete, il Gruppo A in Europa. E per farlo ha messo in cantiere un gruppo di lavoro molto affiatato che segue un calendario molto fitto di raduni, impegni, confronti. Dopo il Four Helmets dell’anno scorso, il torneo ad invito giunto quest’anno alla sua terza edizione e che ha visto gli Azzurri perdere le due precedenti finali contro il Team USA, il Blue Team ha organizzato due raduni tecnici, a Pesaro e a Rimini ai quali hanno partecipato un gran numero di atleti a rotazione. L’appuntamento di sabato è il primo “sul campo” di quest’anno e sarà seguito dal Four Helmets 2012, che si svolgerà a luglio a Firenze.

Per la sfida contro i Golden Bears coach Argondizzo ha convocato anche una dozzina di atleti provenienti dalle due Leghe inferiori di FIDAF, la Lenaf, il campionato “All Italians” dalla quale sono stati chiamati dieci atleti, e il CIF-9, “l’entry level” dal quale arriva il fortissimo runner dei Bills Cavallermaggiore. Il clan azzurro si ritroverà venerdì pomeriggio al Camping Village Fabulous di Roma alle 18; la mattinata del sabato sarà dedicata agli ultimi ritocchi da parte del coaching staff e gli atleti entraranno in clima partita con una sgambata di gruppo. Nel pomeriggio ultimi ripassi agli schemi e alle 18 partenza per lo Stadio Flaminio, dove alle 21, finalmente, la Nazionale scenderà in campo contro i Golden Bears della Western New England University.

Questo l’elenco dei giocatori, divisi per ruolo, che coach Argondizzo ha convocato per l’incontro di sabato

ATTACCO – Quarterbacks: Andrea Bisiani (Daemons Cernusco), Niccolò Scaglia (Hogs Reggio Emilia), Todd Smargiasso (Lions Bergamo). Running Backs: Mario Andrioli (Barbari Roma Nord), Mattia Binda (Rhinos Milano), Luca Callegati (Hogs Reggio Emilia), Marco Masi (Titans Romagna), William Petrone (Bills Cavallermaggiore). Ricevitori: Gregorio Barbagallo, Claudio Mangano e Jacopo Succi (Elephants Catania), Matteo Spada (Titans Romagna), Vincenzo Gregorio (Lions Bergamo), Matteo Bini (Guelfi Firenze), Stefano Di Tunisi (Daemons Cernusco). Tight Ends: Giuseppe Strano (Elephants Catania), Antonio Raffaele (Daemons Cernusco). Linea di Attacco: Mario Alba (Lions Bergamo), Andrea Benefico e Francesco Fanti (Warriors Bologna), Alessio D’Arpa e Andrea Specchiarello (Elephants Catania), Stefano Chiappini (Dolphins Ancona), Gaetano Marconato (Marines Lazio), Christian Mattarei (Hogs Reggio Emilia), Alessandro Vergani (Daemons Cernusco).

DIFESA – Linea di Difesa: Gianluca Tassinari e Lorenzo Chiusi (Titans Romagna), Francesco Giuliano (Giants Bolzano), Davide Archetti, Damiano Valota e Patrick Pompilii (Lions Bergamo), Massimiliano Cipolla (Warriors Bologna). Linebackers: Christian Nobile e Fabrizio Chiappini (Warriors Bologna), Denis Morlini (Hogs Reggio Emilia), Renato Morelli (Giaguari Torino), Alberto Gallina (Elephants Catania), Andrea Benoni (Guelfi Firenze), Marco Aletti (Rhinos Milano), Defensive Backs: Paolo Visani (Lions Bergamo), Francesco Roccotiello e Alessandro Viatore (Rhinos Milano), Lorenzo Vescovini (Hogs Reggio Emilia), Paolo Ricchiuti e Riccardo Biagini (Warriors Bologna), Enrico Leonardi (Angels Pesaro), Alex Erioldi (Giants Bolzano), Mirko Bruni (Legio XIII Roma), Giuseppe Di Mauro (Elephants Catania)

(Uff.Stampa FIDAF – Sergio Brunetti)


Questo articolo è stato pubblicato da Redazione il 20 marzo 2012

Click on a tab to select how you'd like to leave your comment

Leave a reply

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>