| Inside Big Blue | L’anello, il vecchio e il giovane…sfortunato

Inside Big Blue

L’anello, il vecchio e il giovane…sfortunato

New York Giants SB Ring

Qualche notizia, più o meno allegra, dalla Grande Mela.

L’anello

Il momento è arrivato. Mercoledì, dopo più di tre mesi da quella splendida nottata ad Indianapolis, i nostri G-Men riceveranno l’anello celebrativo del Superbowl XLVI. Dopo una serie di immagini più o meno vere, è stata confermata da un dipendente di Tiffany che l’anello sarà come quello riportato nella foto. La seconda conferma arriva dal (mitico) punter di quest’ultima stagione, Steve Weatherford, che ha twettato l’immagine spedita a tutti coloro i quali riceveranno il prezioso gioiello.

* * *

Il vecchio 

Bè chi può essere se non lui? Tom Coughlin. 

Infatti, il nonnetto della sideline riceverà, il 23 Maggio,  l’ U.S. Army Outstanding Civilian Service Award. Definito il terzo più importante tra tutti i premi militari dedicati ai civili, gli verrà consegnato per la sua frequente collaborazione e rispetto della U.S. Army.

* * *

Il giovane sfortunato

Come s’intuiva facilmente dall’articolo, la terza parte è quella triste. Infatti,l’argomento è Chad Johnson.

Per chi non lo ricordi, parliamo della giovane promessa da LSU. Una promettente S con ottime caratteristiche fisiche. I Giants lo avevano scelto come terza scelta al Draft del 2010.

Qualche mese dopo, il destino lo coinvolge in un tremendo incidente stradale: si salva la vita ma da subito sembra evidente che la sua carriera sarà seriamente compromessa.

Infatti, la notizia è che i Giants lo hanno definitivamente tagliato per aver fallito le prove fisiche. Al suo posto è stato firmato Will Hill. Safety da Florida, undrafted nel 2011, un’apparizione nell’ultimo anno in AFL (negli Arizona Rattlers).

Buona fortuna, Chad.