Colts: Donald Thomas e Vick Ballard fuori per la stagione

Notizie a dir poco tragiche per gli Indianapolis Colts in questa prima settimana di training camp.

Il LG del Colts Donald Thomas si è nuovamente infortunato durante l’allenamento di Mercoledì e avrà bisogno di un intervento chirurgico. Si tratta dello stesso infortunio che è costato Thomas le ultime 14 partite della scorsa stagione. Questo guaio probabilmente gli costerà tutte le 16 partite quest’anno; grande disappunto per Indianapolis che, se fosse confermata la fine anticipata della stagione, avrà utilizzato la guardia solo in due partite dopo la firma del contratto quadriennale da 14 milioni dollari firmato con i Colts nel marzo del 2013.

Un’altra sferzata ai Colts che avevano ipotizzato il ritorno di Thomas come titolare a guardia sinistra, backup primario del centro e migliore run blocker del reparto. Ora toccherà al rookie secondo turno Jack Mewhort esordire in un ruolo così importante e delicato: il prodotto di Ohio State avrà subito il battesimo di fuoco dopo essere stato starter per tre anni consecutivi a Columbus, compreso il periodo in cui i Buckeyes hanno siglato il loro record di 24 gare vinte consecutivamente.

Purtroppo si rimane in tema di infortuni gravi: Vick Ballard ha subito un infortunio del tendine d’Achille durante il training camp di Venerdì scorso. E’ una terribile notizia per Ballard, che è stato operato martedi ed andrà incontro ad un’altra stagione persa dopo aver saltato quasi tutto il 2013 per un intervento chirurgico ai legamenti del ginocchio. Per Ballard ci sarà un nuovo duro lavoro di riabilitazione fisica, ma soprattutto mentale, per aver subito un infortunio così grave durante un allenamento che non prevedeva contatto.

L’atleta ha sempre lottato con gli infortuni ed è lecito chiedersi se Ballard sarà mai in grado di ritornare a giocare a livelli di eccellenza. I Colts andranno avanti con Trent Richardson e Ahmad Bradshaw come running back principali. Dan Herron e Chris Rainey si contenderanno il ruolo di terzo in lista.