Saints @ Falcons: Le Pagelle [NFL Week 1]

Si parte male con una sconfitta all’overtime per 37-34. Partita combattutissima e ricca di emozioni con molte note positive ma anche molte negative. Come era prevedibile soffriamo parecchio le corse e dobbiamo risolvere in fretta questo problema visto che in week 3 ci troviamo contro Adrian Peterson e Cordarelle Patterson e io non voglio perdere contro i Vikings. Peccato iniziare una stagione promettente con una sconfitta ma la strada è ancora lunga e sono convinto che possiamo migliorare. Ci vediamo il 21 Dicembre a casa nostra, Atlanta.

ATTACCO

Drew Brees 5

Non c’è niente da fare, fuori dal Superdome Brees non è lo stesso che vediamo quando gioca in casa. 333 yards passate è il minimo che ci si aspetta da un QB del suo calibro, penalizzato da qualche drop di troppo dei ricevitori. Intercetto nella red zone molto, molto brutto come lui stesso ha ammesso nella conferenza stampa post partita. Errore imperdonabile, sul 20-17 era fondamentale mantenere i due possessi di vantaggio e invece Atlanta si è fatta sotto e nel 3° quarto hanno segnato solo loro.

Wide Receivers 5,5

Marques Colston 4

A metà partita ero contentissimo ed ero già pronto a dargli un 7 pieno. Poi è successo il disastro.

Brandin Cooks 8

Una bestia: 7 ricezioni per 77 yards, 1 corsa per 18 yards, 1 flag per pass interference guadagnata e 1 TD. Ora capisco perchè Sean Payton non se lo è fatto scappare al draft e lo ha tenuto nascosto in preseason. Sembra di vedere in campo Lance Moore versione super sayan. Con lui e Jimmy Graham le difese impazziranno quest’anno.

Joe Morgan e Robert Meachem 5

Atlanta non concede nessun passaggio profondo e loro due ne soffrono tantissimo. Morgan ha sulle spalle un drop bruttino. Da rivedere.

Tight Ends 6

Jimmy Graham 6

Buona partita con otto palloni ricevuti per 82 yards ma non poteva fare tanto di più considerando che è stato raddoppiato in più di un occasione, in particolare nella red zone.

Ben Watson S.V.

Running Backs 7

Mark Ingram 7,5

Ma è davvero lui? Ci ha messo quattro anni ma finalmente sembra aver capito come si corre in NFL. Per non deludere i fans ha rispolverato qualche classicone del suo repertorio che non ci mancava per niente, tipo le corse da 2 yard. Speriamo continui così, ne abbiamo davvero bisogno. Mezzo voto in più per il secondo TD in un momento cruciale.

Khiry Robinson 6

Meglio non concedergli linee di corsa troppo aperte altrimenti questo parte e lo fermi solo a cannonate. Continua a crescere, aiuta la squadra e segna pure. Ottima pedina da ruotare con gli altri backs.

Pierre Thomas 6

Sette corse per 31 yards e sei ricezioni per 58 yards, Thomas è sempre pronto quando c’è bisogno di lui. Senza Sproles è lui il punto di riferimento per Brees e la loro intesa è fondamentale per questo attacco.

Offensive Line 6

Pass protection buona come sempre. Spariscono nel 3° quarto e non riusciamo a correre ma fortunatamente si riprendono nel quarto conclusivo e Ingram segna due volte. Peccato per una penalità nel primo drive che ci costringe a calciare un field goal.

DIFESA

Defensive Line 4

Non perdo tempo a mettere i voti singoli e forse è meglio così. Durante la partita avete per caso sentito nominare Cameron Jordan, Akiem Hicks o Broderick Bunkley? Io no. Riescono a tirare giù Matt Ryan UNA SOLA VOLTA contro una linea offensiva dei Falcons che non solo ha perso il Left Tackle titolare in preseason ma ha perso pure Jake Matthews, il rookie che lo sostituiva (e stava facendo un partitone), a partita in corso! Imbarazzanti.

Linebackers 5

Curtis Lofton 5

Come al solito fa più tackle di tutti ma vederlo giocare a zona mi fa venir voglia di guardare i campionati mondiali di corsa delle sedie da ufficio. Male i blitz. In difficoltà contro le corse, anche per colpa della linea di difesa che era più morbida del burro al sole. E’ il leader della difesa e DEVE fare meglio di così.

David Hawthorne 6

Non sfigura come titolare e gli do un 6 di fiducia. Ancora tanto lavoro da fare contro le corse.

Junior Galette 4,5

Per uno che ha appena firmato un contratto da 10 milioni di dollari all’anno essere annullato da un rookie alla sua prima partita in NFL non è proprio il massimo.

Parys Haralson S.V.

Dicono che abbia giocato ma io non l’ho visto. Gioca poco ma 0 placcaggi sono pochini per uno che dovrebbe aiutare a difendere le corse.

Defensive Backs 4,5

Keenan Lewis 5,5

Doveva stare su Julio Jones tutta la partita (o quasi) e invece Ryan preferisce giocare molta più zona. Risultato? 445 passing yards concesse (ma questa è un’altra storia). Non ha grandi colpe ma non fa niente di speciale.

Patrick Robinson 4,5

Torna in campo dopo molti mesi di assenza dovuti ad un infortunio e si vede. A volte sembra un po’ perso ma non abbiamo molte alternative quindi ce lo teniamo, sperando che riesca ad esprimere tutto il suo potenziale prima o poi.

Corey White 5

Nello slot fa il suo sporco lavoro e recupera pure il fumble forzato da Jairus Byrd ma non basta per la sufficienza. Mi aspettavo di più anche contro le corse.

Jairus Byrd 6

Parte bene con un fumble forzato e piazza qualche tackle importante. Mi aspettavo forse qualcosina in più ma è alla prima partita e il 6 se lo porta a casa. Un tackle mancato sul TD di Antone Smith ma a quanto pare in quella azione tutta la nostra difesa si è dimenticata come si placca, cosa che speravo di non vedere più dato che ci siamo sbarazzati di Malcolm Jenkins e Roman Harper.

Kenny Vaccaro 4

L’unica spiegazione razionale che riesco a darmi è che qualche tifoso di Atlanta abbia rapito il nostro Kenny e abbia fatto giocare al suo posto il gemello cattivo (e scarso). Siamo pronti a pagare il riscatto con lo stipendio di Bunkley, fatevi sentire al più presto.

Rafael Bush 4

6 tackles ma sempre in ritardo. Ha fatto molto bene l’anno scorso, speriamo si svegli prima che Rob Ryan se lo mangi.

SPECIAL TEAMS

Shayne Graham 6,5

Fa il suo lavoro (2/2), bene il field goal da 50 che da fiducia alla squadra a inizio partita.

Thomas Morstead 7

Una sicurezza, non concede nessuna possibilità a Devin Hester di rendersi pericoloso nè sui punt nè sui kickoff.

Travaris Cadet 6

L’unica possibilità che gli viene concessa la sfrutta ritornando un kickoff fino alle 34 yards nostre.

Brandin Cooks S.V.

ALLENATORI

Sean Payton 5,5

Buona gestione del gameplan offensivo. Spreca un challenge a inizio partita per un passaggio completo abbastanza evidente (soprattutto perchè lui era a due passi da dove è accaduto).

Rob Ryan 5

Non dico di giocare a uomo tutta la partita ma Keenan Lewis l’avrei piazzato su Julio Jones molto più spesso. Qualche chiamata strana ogni tanto ma quello è il suo stile, i giocatori hanno eseguito male sul campo. Complimenti a Matt Ryan che, secondo il sottoscritto, è molto migliorato soprattutto nella tasca (si sarà guardato qualche video di Brees in offseason…) ma 568 yards totali concesse e 8.2 yards per azione sono statistiche inaccettabili per una difesa che punta in alto quest’anno.

Per seguire tutti gli aggiornamenti dei Saints in italiano collegatevi con Saints Italia su Facebook (facebook.com/SaintsItalia) e/o su Twitter (@SaintsItalia)!

[pic credit: David Goldman/AP]