Cleveland Browns: ora si comincia a ragionare.

Altro giorno altra corsa. I Cleveland Browns firmano un biennale, ancora sconosciuti i termini monetari, con il 30enne ricevitore, ex Kansas Chiefs, Dwayne Bowe.

Bowe nonostante le ultimi stagioni un po’ deludenti è un buon wr dotato di una discreta combinazione fra velocità, fisico e talento. Molto abile nelle palle contese, Bowe sarà probabilmente uno dei target preferiti del futuro qb dei Browns. Il giocatore inoltre aggiungerà centimetri a un reparto che l’anno scorso non ha certo brillato per prestanza fisica, e l’esperienza di un veterano navigato che ha ancora tanta voglia di mettersi in gioco e dimostrare che nonostante le ultimi stagioni ha ancora molto da dimostare.

Bowe è il secondo wr in arrivo dalla FA per i Browns. Insieme ad Hartline porta più di 200 partite di esperienza e più di 11’ooo yards totali di passaggio. Ora Farmer dovrà decidere se tenere anche l’altro veterano arrivato l’anno scorso, Miles Austin, e se puntare comunque a un giovane al prossimo draft per farlo crescere e maturare dietro a questi due giocatori.

Senza conoscere i dettagli del contratto sono molto contento di questa scelta, perchè Cleveland va a coprire un’importante lacuna, quella del 1o ricevitore dopo la sospensione di Josh Gordon, con un giocatore dalle indiscusse capacità di ricoprire questo ruolo.