Preview week 8: Arizona Cardinals @ Cleveland Browns

Dopo la brutta sconfitta subita contro i Sant Louis Rams i Cleveland Browns dovranno affrontare un altro difficile ospite fra le mure di casa. Gli Arizona Cardinals.

A poche ora dall’inizio della partita non è ancora stato nominato il quaterback titolare. Tutto dipenderà dalla condizioni fisiche di Josh McCown. Se sarà in grado secondo lo staff medico e il coaching staff allora sarà sicuramente il titolare, se non dovesse farcela allora Johnny Manziel avrà il comando dell’attacco dei Browns. Chiunque sia il qb comunque dovrà fare a meno di Andrew Hawkins fuori per il concussion protocol. questo porterà a un aumento degli snap per Taylor Gabriel nella slot. Come ricevitori esterni verranno riconfermati Travis Benjamin e Brian Hartline con la possibilità di vedere finalmente in campo Dwayne Bowe aiutati dal tight end Gary Barnidge nelle chiusure dei terzi down.. Il qb e i suoi ricevitori dovranno fare attenzione a una buona secondaria guidata dal cornerback§ Peterson e la safety Mathieu. La line offensiva affronterà ancora una buona pass rush e un front seven capace a coprire sia il gioco aereo che il gioco di corse e sarà compito della linea offensiva permettere ai running back dei Browns che finalmente potrà schierarli tutti e tre in perfette condizioni fisiche. Duke Johnson Jr partirà come titolare visto i suoi continui miglioramenti partita dopo partita. Alle sue spalle di alterneranno Isaiah Crowell e Robert Turbin.

La difesa affronterà un attacco ben equilibrato, specialmente dopo la rinascita del rb Johnson che sta mettendo una dopo l’altra delle buone prestazioni nel gioco di corse, tanto da convincere il coaching staff dei cardinals da mettere in panchina l’ex titolare Ellington. Il front seven, nel quale si potrebbe rivedere finalmente il lineback Craig Robertson nella rotazione dei lb centrali, dovrà impedire che i rb avversari continuino a camminare allegramente sulle loro teste limitando le azioni di corse avversarie. Inoltre ci si aspetta una maggiore pressione su Palmer, qb veterano dei Cardinals. Pressione che si è vista molto raramente dopo la bella vittoria contro i Tenessee Titans. La secondaria dei Browns riavrà finalmente in campo il suo miglior elemento, Joe Haden, che andrà sicuramente a posizionarsi in una copertura a uomo sul fenomenale Fitzpatrick mentre Tramon Williams andrà ad occuparsi di Floyd o Brown a dipendenza di come verranno schierati. Come free safety c’è inoltre la possibilità di rivedere in campo a fianco di Donte Withner, Tashuan Gipson, ma nel caso non fosse ancora in grado di entrare in campo e visto l’infortunio di Jordan Poyer, partirà per la prima volta come titolare il rookie Ibrahin Campbell.