Categoria: Who’s who

James Nathaniel “Jim” Brown

“Per la velocità abbagliante, per l’agilità straordinaria, e per la violenza esplosiva in un pacchetto di male allo stato puro, nessuno è migliore di Mr. Brown”.
Così Red Smith, vincitore del prestigioso Premio Pulitzer, una volta definì Jim Brown, uno dei più grandi atleti nella storia del football americano.

Jerry “World” Rice

Jerry Rice… non servirebbe nemmeno un’introduzione parlando di questo mito vivente, ma non più giocante. Dopo oltre 20 stagioni, infatti, “World” ha deciso di appendere il casco al chiodo. Come non dedicargli uno scritto? Buona lettura!!!.

Walter Payton (1954-1999)

“Se mi chiedete per cosa voglio essere ricordato, la risposta è: un vincente. Sapete cos’è un vincente? Un vincente è qualcuno che si è sempre impegnato a dare il meglio, che ha fatto il massimo che le sue possibilità gli hanno concesso, che ha usato ogni grammo della sua energia e e della sua forza per realizzare qualcosa. Ciò non significa avere o meno realizzato quella cosa, significa aver dato tutto per tentare di realizzarla. Questo è un vincitore” (Walter Payton)

Mike Utley

Mike Utley, classe 1965, maglia numero 60, promettente guardia destra dei Detroit Lions al terzo anno di carriera fra i professionisti, nel 1991, rimase paralizzato durante un terrificante scontro di gioco nella partita contro i Los Angeles Rams giocata al Silverdome di Pontiac il 17 novembre 1991, scontro nel quale subì la frattura della sesta e […]

Orenthal James Simpson

Ho deciso di scrivere un articolo su un uomo di cui molti conoscono solo le note vicende che hanno monopolizzato i media americani per molto tempo. Quel processo farsa, battezzato come ‘il processo del secolo’, che lo vide assolto dall’accusa di duplice omicidio ai danni della ex-moglie e dell’amante di lei è il motivo principale, assieme […]