I Miami Dolphins rilasciano Brandon Gibson

Dopo Brian Hartline anche il WR Brandon Gibson, un ex-Rams (ed ora ex-Dolphins) è stato rilasciato. Continua il processo di snellimento del Roster al fine di creare un po’ di spazio di manovra per la ormai prossima Free Agency, anche se è probabile che i soldi ricavati da queste ultime ($3.2 MM per il rilascio di Gibson) verranno spesi ancor prima per rinnovare i contratti di Charles Clay e Jared Odrick.

Non va sottovalutato il fatto che la squadra, ancora indecisa sul destino del N°1 WR Mike Wallace, ha già rilasciato uno Starter ed ora la Prima Riserva. Sarà quindi necessario mettere sotto contratto almeno due WR via Draft e Free Agency.

Gli unici ricevitori titolari rimasti nel Roster sono Mike Wallace, problematica star del gruppo, nonché uno dei WR più veloci della Lega, e Jarvis Landry, di cui si è già parlato nell’articolo inerente i Rookies.

Le riserve rimanenti sono rappresentate da Rishard Matthews, che ha già provato di essere un giocatore di discreta qualità nelle stagioni precedenti , nonostante il desiderio di essere scambiato o rilasciato, per problemi col Coaching Staff (che, naturalmente, si è già espresso contro) e Matt Hazel, che deve ancora giocare il primo snap con l’Attacco.

 

Mattia Cabianca e Luca Contu