Free Agency Day #1: AFC North

Baltimore Ravens

I Ravens sono rimasti sostanzialmente immobili, perdendo peraltro la possibilità di rifirmare Torrey Smith (passato ai 49ers) ed acquisendo due scelte al Draft per la trade che ha portato Haloti Ngata a Detroit. Baltimore si è occupata di rinnovare il DR Christo Bilukidi, il WR Kamar Aiken Ravens mentre rimane in attesa della decisione del DE/OLB Pernell McPhee che sembra praticamente certo di andare a Chicago. Inoltre la franchigia del Maryland ha provveduto ad apporre il tender sul kicker Justin Tucker e sulla safety Will Hill.

 

Cincinnati Bengals

I Bengals hanno rifirmato la guardia Clint Boling e l’offensive tackle Eric Winston (quest’ultimo non ha ancora firmato materialmente l’accordo). Di ieri la notizia che la squadra dell’Ohio ha raggiunto un accordo con A.J. Hawk, ex-ILB dei Packers. Nei giorni scorsi invece era arrivato l’accordo con il kicker Mike Nugent e con il linebacker Rey Maualuga, e l’applicazione del tender sull’OLB Emmanuel Lemur. Nessuna partenza di peso per i Bengals allo stato attuale.

 

Cleveland Browns

E’ fuori di dubbio che la notizia più importante, seppure negativa, per i Cleveland Browns sia la partenza del cornerback Buster Skrine che vola ai Jets. Cleveland nei giorni scorsi aveva ufficializzato l’arrivo del WR Brian Hartline (2 anni, 6.000.000 $ dai Dolphins) ed aveva provveduto al rinnovo di Shaun Droughn, RB, Lanning Spencer, P, e Ryan Seymour, centro. La squadra era anche giunta ad un accordo con il quarterback ex Bucs ed ex Bears Josh McCown, 3 anni, 14.000.000 $. Due free agent interessanti come Jordan Cameron e Brian Hoyer potrebbero passare nelle prossime ore rispettivamente a Miami e Houston.

 

Pittsburgh Steelers

Gli Steelers sono stati colpiti duri dall’annuncio del ritiro dell’OLB Jason Worilds, che lascia scoperta una casella già coperta come si può da un Harrison guerriero ma avanti con gli anni. Dopo il taglio nei giorni scorsi di barba Brett Keisel, la franchigia della Pennsylvania appare ferma, se si escludono le rifirme di Arthur Moats, LB, 3 anni, 7.500.000 $; e Matt Spaeth, TE, 2 anni, 2.200.000 $.

 

in collaborazione con FootballNation.it