Carson Palmer e Larry Fitzgerald, la forza degli Arizona Cardinals.

Finalmente ci siamo, in queste 3 partite abbiamo iniziato a vedere quello che già tre stagioni fa avremmo dovuto e voluto vedere, Carson Palmer e Larry Fitzgerald che formano una combo altamente pericolosa in un eccezionale stato di forma.

Fitzgerald è attualmente allo spot numero 3 della classifica dei wide out di PFF (Pro Football Focus) – posizione che non sorpassa dal 2011, secondo solo a Calvin Johnson. Palmer da parte sua è il QB n° 3 nella classifica di PFF, dietro solo a Ben Roethlisberger e Tom Brady.
Carson Palmer e Larry Fitzgerald appaiono così improvvisamente una delle coppie più pericolose della lega.

Vediamo perché.

La scorsa stagione Fitzgerald ha speso il 48.6% degli snap giocati nello slot, con altri 36 schierato nella posizione di tight end, in quello che è sembrato un disperato tentativo di trovargli un ruolo nel quale potesse ancora ricevere palloni, dichiarando così apparentemente chiusa la sua presenza sulle tracce esterne.
Quest’anno i numeri vanno leggermente su, con il 51.1% degli snap giocati partendo dall’interno e 5 schierato come TE, con una sola differenza rispetto all’anno passato, sta funzionando

Fitzgerald ha ricevuto l’82.1% dei lanci a lui destinati, guadagnando 333 yards e 5 TD. Ha mostrato quella consistenza che lo ha reso famoso durante gli anni e che è stata il suo marchio di fabbrica durante tutta la sua carriera. Fitzgerald ha ricevuto il 100% dei palloni lanciati nella sua direzione, quando schierato nello slot e cercato il doppio del normale quando è stato schierato sull’esterno. Probabilmente, non riuscirai più a ripetere i numeri che metteva su nella prima parte della sua carriera giocando wide-out, ma queste tre partite ci hanno dimostrato che nelle slot ha trovato nuova linfa per rilanciare la sua carriera.

Da parte sua invece, Carson Palmer sembra aver spostato perfettamente questa nuova sicurezza presente nelle tracce interne, con la tanto amata vertical offense di Arians, venendo così a creare un attacco bilanciato ma allo stesso tempo micidiale. Solo Blake Bortles ha cercato i lanci sul profondo (20+ air yards) più spesso di Palmer in questa stagione – ed è attualmente quello che gli riesce meglio – ma Palmer, viceversa, riesce a essere efficace a ogni livello
Il suo passer rating rimane sopra i 100,00 in ogni aspetto della sua stagione: quando non c’è pressione, contro i blitz, senza blitz o sotto pressione.

La falsa partenza dei Seahawks, i problemi dei 49ers e la poca consistenza dei Rams hanno permesso ai Cardinals di prendere il controllo della NFC West e se il duo Palmer-Fitzgerald continuerà a mettere su i numeri mostrati fino ad ora, i Cardinals saranno un avversario ostico per molte squadre.