Week #8: Packers @ Broncos recap

Il Sunday Night Football ha visto dei Denver Broncos in piena forma che si sono portati a casa la settima vittoria consecutiva restando primi in divisione e terzi in AFC.

La partita inizia con i Packers che effettuano il Kick Off dando la palla ai Broncos che mettono in campo un attacco in grande forma riuscendo a mettere, nel primo quarto, sette punti sul tabellone grazie ad una corsa di Ronnie Hillman. Dopo il Touchdown scende in campo la nostra difesa che ha dimostrato ancora una volta di avere tutte le carte in regola per poter essere la migliore difesa della stagione riuscendo a bloccare ogni sorta di avanzamento avversario e concludendo il primo quarto con un vantaggio di 7-0.

Nel secondo quarto l’attacco riesce a mettere un secondo Touchdown grazie di nuovo a Hillman che corre per 19 yard. Altri tre punti arrivano grazie ad un Field Goal di Brandon McManus che segna sul tabellone il 17 a 0. La difesa sempre grintosa durante il secondo quarto riesce a bloccare quasi sempre l’attacco avversario ma purtroppo subisce il primo touchdown della partita da Eddie Lacy che fissa la prima metà partita con un risultato 17 a 7 per Denver.

La seconda metà della partita dà il vero spettacolo con un attacco deciso a non mollare e una difesa assetata di vittoria. Il terzo quarto incomincia con l’attacco dei Packers che riesce a mettere un Field Goal accorciando le distanze (17-10) ad un solo Touchdown.

Questo risultato non va giù all’attacco dei Broncos che segna il terzo touchdown grazie a C.J. Anderson. Torna in campo la difesa che non vuole subire altri punti e blocca l’attacco anche grazie al Sack di Antonio Smith che non permette ai Packers di superare le loro 50 yard.

L’ultimo quarto vede come protagonisti McManus che segna un ulteriore Field Goal e Demarcus Ware che torna dall’infortunio mettendo a segno un sack, causando un fumble che porta il pallone in Endzone che si tramuta in una Safety e portando gli ultimi 2 punti sul tabellone. Torna in campo l’attacco dei Packers grazie a Damarius Randall che riesce a intercettare il lancio di Peyton Manning, ma i Packers non riescono a far cambiare ulteriormente il risultato. La partita termina con un risultato di 29 a 10 per i Broncos.

 

In questa partita:

– Un nuovo record per Peyton Manning che si è unito a Bratt Favre con la 186° vittoria in regular season.

– La difesa di Denver ha messo così tanta pressione ad  Aaron Rodgers che ha giocato la peggior partita della sua carriera.

– I Broncos raggiungono il 7-0 per la prima volta dal 1998, quando hanno vinto il Super Bowl con un risultato di 14-2.

– Aaron Rodgers su 22 lanci solo 14 completati il peggiore risultato della sua carriera in un a partita dove non è stato eliminato a causa di un infortunio.

 

Giudizi:

 

Offense.

Quarterback: Ottimo lavoro da parte di Manning che riesce a totalizzare 340 yards con 21 passaggi completati su 29.

Receiver: Anche questo reparto ha svolto un ottimo lavoro grazie a Demaryus Thomas che ha portato al termine 8 ricezioni con un guadagno di 168 yards, ma anche Virgil Green si è distinto grazie a 3 ricezioni con un guadagno di 61 yards.

Offensive Line: Finalmente si notano anche miglioramenti nella linea offensiva che aveva iniziato una stagione non in piena forma, ma in questa partita si sono riscattati riuscendo a dare abbastanza tempo al QB di lanciare o dare la palla al Runningback.

Runningback: Questo è il reparto che ha dato più spettacolo grazie a Hillman che è riuscito ad effettuare 19 corse, percorrere 60 yards e a segnare 2 Touchdown. Anche Anderson è stato un giocatore fondamentale per la vittoria della squadra riuscendo a portare a termine 14 corse, a percorrere 101 yards e a segnare 1 Touchdown con una corsa di 28 yards.

Giudizio finale: in questa partita finalmente si vede una ripresa da parte dell’offense che nelle partite precedenti sembrava assente.

 

Defense.

Defensive Line: Ottimo lavoro da parte della linea difensiva che è riuscita a mettere quasi sempre sotto pressione il Quarterback e limitandolo a 77 yard, peggiore prestazione di Rodgers in stagione. Derek Wolfe miglior placcatore con 7 tackle e un TFL.

Linebacker: Come in ogni partita anche questa volta i Linebackers hanno svolto un lavoro stupendo contribuendo insieme alla Defensive Line a mettere sotto pressione il QB. Ware è riuscito come al solito a piazzare un sack, due QB hits e a causare un Fumble.

Secondaria. Cornerback: Ottime coperture da parte dei Cornerback, riuscendo anche a placcare il ricevitore avversario senza fargli guadagnare molte yards. Safety: Buon lavoro anche in questo reparto dove si mettono in evidenza T.J. Ward con 3 Tackles e Darian Stewart che a eseguito anche lui 3 Tackles.

Giudizio finale: Riguardo alla Defense non c’è molto da aggiungere perché hanno giocato bene sin dalla prima partita e anche in questa non sono stati da meno.

 

Kicker: Ancora una volta McManus riesce a segnare 2 Field Goal e 3 conversioni.
[ Francesco Falcone]