Ufficiale: Ciao Megatron!

Come ampiamente anticipato e previsto, subito prima dell’inizio della Free agency Calvin Johnson ha deciso di ritirarsi (qui la copertura completa della Free Press) e terminare una carriera fantastica i cui numeri parlano da soli.

Ora so che sicuramente qualche tifoso Packers camuffato da opinionista sportivo, cercherà di sminuirlo, di far credere che in fin dei conti CJ non fosse tanto speciale.

Io personalmente posso solo invitarvi a riguardarvi ancora le partite: gli avversari hanno provato ad inventarsi nuovi modi di difendere per coprirlo, lo hanno raddoppiato e triplicato e tanto Megatron continuava a ricevere.

Per lungo tempo, è stato l’unico terminale offensivo degno dei Lions, è stato menato in tutti i modi (specie alle gambe) e tanto ha tenuto a galla la squadra. L’azione MatttoCalvin è stata una cosa speciale e, per fortuna, almeno Stafford resta.

Se la sua carriera termina così, dopo solo nove anni e senza una vittoria ai playoff, questo non lo rende meno importante o meno forte fa solo risaltare quanto scarso sia stato il suo contorno.

Da notare, l’addio lontano dalle luci della ribalta e ricco di buone parole per la società e i tifosi in perfetto stile Calvin

Per finire l’articolo, vi lascio con la compilation video che i Lions gli hanno dedicato e con il mio sentito

thankyouCalvin!

Ma se non siete bandwagoner, la FA inizia domani e con lei l’era di Bob Quinn…

goLions!